Terapie fisiche > Tecar

E’ un metodo di Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo,.che stimola i naturali processi di riparazione dell'organismo, abbreviando i tempi di recupero motorio. 
Applicando il principio fisico del condensatore, la Tecarterapia induce all'interno dei tessuti lesi un movimento alterno di attrazione e repulsione (500.000 volte al secondo) delle cariche elettriche degli ioni presenti nei tessuti corporei. Questa stimolazione a livello cellulare produce un aumento della temperatura interna e la riattivazione della circolazione, accelerando i processi riparativi.
Ha due modalità di azione:
Tecarterapia capacitiva, sui tessuti molli, sistema muscolare, sistema vascolare e linfatico;
Tecarterapia resistiva, per applicazioni sui tessuti a maggiore resistenza : ossa, cartilagini, tendini, aponeurosi).Ha effetti molto positivi sia per ridurre il dolore che per facilitare la mobilizzazione.
Indicazioni terapeutiche:
• distorsioni, tendiniti, borsiti
• lesioni tendinee e legamentose
• traumi ossei e osteoarticolari
• osteoporosi
• riabilitazione post chirurgica
Qualunque patologia va affrontata, dal punto di vista riabilitativo, sempre globalmente in quanto il corpo umano non è fatto a compartimenti stagni, ma per ogni movimento che effettuiamo vengono coinvolti numerosi muscoli e distretti del corpo. E' quindi fondamentale, per ottenere un risultato riabilitativo ottimale e duraturo, avere un approccio globale che corregga anche i compensi posturali che si innescano come conseguenza naturale di qualunque patologia. I migliori risultati li otteniamo quindi integrando i trattamenti manuali effettuati da fisioterapisti.
Rivolgiti agli specialist humantecar per un trattamento sicuro.

pic

tecar